Casa / Villa
Massino Visconti
Codice: 1363
470.000,00 EUR
Una “Casa tutta da Vivere e Godere”, all'insegna del puro relax coniugato ad una dimensione di ineguagliabile bellezza, immersa in un'ambiente unico, la villa è stata concepita in ogni angolo per godere proprio del bellissimo paesaggio naturale che caratterizza tutta la zona.
Una sinergia perfetta tra il piacere estetico e la funzionalità degli ambienti dai toni caldi e luminosi oltre al disegno planimetrico creano un prodotto davvero unico.
La villa di circa 289 mq si sviluppa al piano terreno in una zona soggiorno con camino e un cono di luce naturale filtrata dalla veranda ci conduce alla zona pranzo, una cucina studiata alla ricerca della funzionalità, con viste sul verde del giardino all'inglese, due camere da letto e un bagno.
Al piano primo tre camere da letto impreziosite dalla luce di portefinestre e dalle quali si gode di una piacevole vista sul lago e due bagni.
Il terreno di circa 1.020 mq. circonda la villa creando piacevoli e riservati angoli.

Massino Visconti è un piccolo paese piemontese situato sul versante Sud-Est del monte San Salvatore nel territorio collinare del Vergante, un tempo ricco di vigne e olivi.
Il comune - che si affaccia sul Lago Maggiore, al di sopra di Lesa - offre un invidiabile panorama sulla sponda lombarda del lago, su Ranco e sui laghi lombardi di Monate e di Varese.
Il territorio presenta delle variazioni di altitudine molto accentuate: da un minimo di 260 fino a un massimo di 922 metri sul livello del mare. Fiore all'occhiello

Il Castello di Massino Visconti sorge all'entrata del paese di Massino Visconti. Nasce come convento dei monaci di San Gallo durante i primi decenni dell'anno mille. Solo successivamente, intorno al 1139, la struttura verrà trasformata dai Visconti in residenza signorile di campagna.
L'odierna costruzione è il risultato di una serie di considerevoli ricostruzioni cinquecentesche: ora si presenta come un edificio di tre piani con una sola torre. Nella struttura si può notare un balconcino vicino al cortile rivolto verso il paese: da qui i Visconti parlavano agli abitanti del villaggio.
Nel 1863, Alberto Visconti vendette il Castello di Massino ai Visconti di San Vito, tuttora proprietari con la Marchesa Ludovica Visconti.
Mq
289
Classe energetica
F (253,77 [kWh/m²a])
Locali
7
Camere
5
Bagni
3
Box
1
Mq Giardino
1020